Colori per colorare i capelli alla moda: tendenze 2023-2024

La moda dell'acconciatura è mutevole quanto la moda dell'abbigliamento e l'aspetto in generale. Alcune donne si attengono ad un look per tutta la vita, mentre ad altre piace sperimentare con il proprio aspetto e provare nuove tendenze per i capelli.

Uno dei modi meno traumatici e più semplici per cambiare la tua immagine è colorare i capelli. La tendenza principale nella colorazione nel 2024 è preservare l'aspetto naturale e la qualità dei capelli.

Sempre più ragazze scelgono tinture sicure e prive di ammoniaca che non causano danni totali ai loro capelli. E con l’avvento di nuove tecniche, la colorazione ha smesso di essere una procedura che cambia radicalmente l’aspetto. Ora il suo obiettivo principale è aggiungere ancora più bellezza ai capelli naturali.

Tendenze colorazione capelli 2023-2024

Sempre più ragazze si rivolgono a coloristi professionisti ed esperti di colorazione.. Questo aiuta a evitare errori che possono essere commessi quando si tenta di cambiare il colore dei capelli a casa.

Dopotutto, senza formazione ed esperienza professionale, invece dell'acconciatura prevista, spesso ti ritrovi con capelli bruciati o sfumature indesiderate. Ma questi problemi dovranno ancora essere risolti in un salone di bellezza, solo a caro prezzo.

Ombre


Questa è ancora una colorazione di moda nel 2024. Al culmine della sua popolarità, quasi una ragazza su due indossava la colorazione ombre. Il principio della colorazione è una transizione graduale dalle radici scure alle punte schiarite di diversi toni.

Il vantaggio di questa colorazione è l'assenza di radici in crescita., il che significa che non è necessario visitare il salone ogni 4 settimane per aggiornare il colore.

"Ombre" è adatto per le ragazze con i capelli decolorati che vogliono far crescere il loro colore naturale dei capelli, ma allo stesso tempo evitare un aspetto trasandato a causa delle radici troppo cresciute. L'unica cosa che devi fare per mantenere il colore dei capelli tinti con la tecnica ombre è il viraggio periodico.

Cupo


Questa tecnica è una variazione dell'ombreggiatura, ma utilizza tonalità più naturali per la transizione. La tecnica ha lo scopo di preservare il colore naturale dei capelli. "Sombre" è adatto a ragazze con capelli castano chiaro o castani.

I capelli castani sono solitamente diluiti con toni cenere o grigio-marrone, e per i capelli castani si aggiungono sfumature caramello e dorate. A differenza di “ombre”, che prevede di schiarire l’intero terzo inferiore dei capelli, “ombre” colpisce solo alcune ciocche.

Questa colorazione non è dannosa per i capelli quanto lo sbiancamento completo, ma dopo la procedura è comunque necessaria un'attenzione particolare. È importante utilizzare maschere e balsami idratanti e nutrienti per prevenire secchezza e fragilità e anche proteggere i capelli dai raggi UV in spiaggia o nel solarium.

Radici oscurate


Metodo di tintura adatto alle bionde. La sua essenza è applicare la tintura scura alla base dei capelli. La cosa principale è ottenere una transizione graduale tra i colori in modo che sia impossibile determinare un confine chiaro dove finisce un colore e inizia un altro. Questa tecnica ha i suoi vantaggi.

  • Innanzitutto, le radici scurite aggiungono volume ai capelli, quindi se i capelli fini sono un problema, l'oscuramento migliorerà la situazione.
  • In secondo luogo, tale colorazione rinfrescerà l'aspetto. Nell'immagine apparirà un nuovo dettaglio che attirerà l'attenzione.
  • In terzo luogo, a differenza del schiarimento, la tintura scura non ha un effetto così dannoso sulla condizione dei capelli. L'unico svantaggio di questa colorazione è la necessità di aggiornare l'acconciatura quando le radici crescono, soprattutto se il colore naturale è più chiaro di quello tinto.

Luci per bambini


Il modo più naturale per rendere il colore dei tuoi capelli più voluminoso e ricco. L'obiettivo della tecnica è creare l'effetto dei capelli schiariti dal sole, come accade nei bambini. Di solito vengono evidenziati diversi fili vicino al viso e alle estremità. La procedura è delicata e consente di mantenere i capelli setosi e non ne complica la cura.

I “Babylights” non sono colorati, poiché è importante ottenere l'effetto burnout. Non più di 30% di tutti i capelli e solo lo strato superiore è tinto. Questa tecnica è adatta per capelli di qualsiasi tonalità. Grazie a questa colorazione i capelli diventeranno più chiari, ma un non professionista non capirà cosa gli è successo esattamente.

È importante non schiarire troppo i capelli, altrimenti si perde il significato della tintura e ci si ritrova con dei colpi di sole regolari. Inoltre, affinché questa colorazione alla moda del 2024 funzioni, i capelli devono inizialmente essere di un colore naturale.

Fili colorati di tintura profonda


La tintura profonda è una colorazione sfumata in cui viene applicata una vernice brillante alle estremità.. Questa acconciatura sembra giovane e fresca. Puoi scegliere qualsiasi colore per dipingere: dal rosa delicato e pastello al giallo acido.

Per le ragazze con i capelli biondi, le tonalità migliori sono il pesca, il blu e il viola. Sembreranno puliti, ma allo stesso tempo renderanno insolita la tua pettinatura.

Le brune possono scegliere tonalità più sature: rosso, verde, arancione. Tuttavia, va tenuto presente che prima di tingere i capelli scuri, è necessario schiarirli.

Sui social network puoi trovare consigli su come creare un “dip-dye” a casa utilizzando mezzi non professionali, ad esempio il verde brillante o il permanganato di potassio. Ma in realtà, dipingendo in questo modo non verrà nulla di buono. Queste sostanze influenzano negativamente i capelli, rendendoli secchi e fragili ed è estremamente difficile lavarli via dai capelli.

Se vuoi sperimentare, ma non è possibile tingere i capelli con tintura colorata per un lungo periodo, allora i mezzi con un effetto temporaneo vengono in soccorso.

I negozi vendono vari spray colorati per capelli che donano ai capelli una tonalità ricca, mentre vengono lavati via dopo 2-3 lavaggi. Un rimedio ancora più temporaneo è il mascara colorato. Si può applicare anche sui capelli non decolorati, e la sera basta risciacquare con acqua senza lasciare traccia.

Colorazione arcobaleno


Molti hanno visto questa colorazione su blogger o altre persone che svolgono professioni creative. La colorazione arcobaleno può essere su tutta la testa o nascosta.

La colorazione dell'intera testa prevede inizialmente la schiaritura dei capelli e poi l'applicazione di tinte colorate, a seconda dell'idea dell'artista e dei desideri del cliente. Non è necessario avere un arcobaleno in testa; può essere qualsiasi colore brillante in qualsiasi sequenza.

Tuttavia, questa immagine per la vita di tutti i giorni non è adatta a tutti.. Se in un ufficio o in un istituto scolastico esiste un codice di abbigliamento rigoroso, ma vuoi aggiungere luminosità alla tua pettinatura, la colorazione arcobaleno nascosta ti salverà. Per questo, viene isolata la parte occipitale, che durante il normale utilizzo sarà ricoperta di peli.

La colorazione può essere vista solo se la ragazza mette i capelli in una coda di cavallo o vuole metterli in mostra lei stessa. La colorazione nascosta è un'opportunità per ottenere un colore di capelli che corrisponda alle tendenze della moda, ma allo stesso tempo rimanga entro i confini di uno stile aziendale.

Per tale colorazione, è importante scegliere un artista esperto che capisca come separare i colori e in quale ordine dovrebbero essere applicati, altrimenti i colori potrebbero mescolarsi e si formeranno delle macchie sui capelli.

Colori dei capelli alla moda 2023-2024

Oltre alle tecniche di colorazione alla moda, gli stilisti suggeriscono di concentrarsi sulle tonalità di capelli alla moda nel 2024.

Biondo bianco


Il biondo bianco o gelsomino è l'ideale dei capelli biondi, quali ragazze vogliono ottenere. Per chi ha i capelli scuri è impossibile ottenere questo colore senza rivolgersi ad un colorista professionista. Ma anche il biondo risultante deve essere costantemente aggiustato per evitare il giallo.

Il criterio principale nella scelta di questo colore di capelli è il tono della pelle. Deve essere freddo, altrimenti i capelli sembreranno una parrucca.

Non dare per scontato che il biondo bianco sia capelli bianchi puri senza sfumature. Molto spesso si mescolano grigio, viola o blu. Tuttavia, vengono aggiunti in una proporzione così piccola che non è facile riconoscere questo colore.

Biondo rosa


Questa è una delle opzioni di colorazione più delicate. Si consiglia però di utilizzarlo solo alle ragazze con la pelle perfettamente pulita; in caso di eruzioni cutanee o arrossamenti, il colore dei capelli rosa focalizzerà l'attenzione sulle imperfezioni.

La tonalità dei capelli rosa può essere fredda o con un sottotono pesca caldo. Il biondo rosa è particolarmente adatto per le ragazze con i capelli corti. Se i tuoi capelli sono biondi, puoi provare a tingerteli di rosa tu stesso.

Per fare ciò, è meglio utilizzare la vernice acquistata in un negozio professionale. Lì il consulente sarà in grado di dirti cosa esattamente deve essere acquistato e come utilizzarlo.

Biondo cenere


Questa tonalità viene spesso definita un colore di capelli fresco e fumoso. Il biondo cenere sta meglio su capelli chiari, decolorati o castano chiaro. Molto spesso, il tono si ottiene attraverso la colorazione. Le ragazze con sopracciglia molto scure o abbronzatura intensa non dovrebbero scegliere questo colore di tintura, poiché i capelli chiari in questo caso sembreranno innaturali.

Il biondo cenere è solitamente disponibile in diversi toni:

  • Biondo cenere;
  • cenere di platino;
  • grafite;
  • biondo miele;
  • acciaio freddo;
  • grigio-viola.

Il parrucchiere vi dirà quale colore è meglio scegliere, ma sono tutti una soluzione interessante per chi è stanca del solito biondo.

Sfumature di capelli grigi


Le sfumature di grigio staranno meglio sulle ragazze giovani. Sono adatti a chi ha la pelle chiara e i lineamenti del viso affilati. Inoltre, i capelli per tale colorazione devono essere ben curati e sani, perché il colore grigio ne metterà in risalto tutte le imperfezioni.

Colori vivaci e insoliti


I colori brillanti dei capelli non hanno perso la loro rilevanza per molte stagioni. Tra i colori insoliti, possiamo consigliare le seguenti acconciature:

  1. Radici luminose. Per fare questo, è necessario schiarire le radici e applicare sopra qualsiasi vernice brillante. Questa immagine sembra insolita.
  2. Capelli color mattone o arancione brillante che ricordano le fiamme. Adatto a nature audaci.
  3. Gradiente di fragole. Questa colorazione può essere ottenuta applicando gradualmente il colore dal rosa chiaro al rosso.

Attuali tonalità di capelli scuri


Si ritiene che le tonalità scure aggiungano età. Questo è in parte vero. Ma questo vale solo per la colorazione monocromatica nera o cioccolato. Se diluisci l'ombra con ciocche di un tono più chiaro o scegli un colore marrone chiaro o castano, ciò contribuirà ad evitare un'eccessiva severità dell'immagine.

Qualunque sia il colore dei capelli di moda nel 2024, è importante tenere conto della tua individualità e del tuo senso della bellezza. Allora la tua pettinatura ti piacerà sempre e gli altri ti faranno i complimenti.

Cosa è fuori moda?


Man mano che la moda per la colorazione cambia, appaiono le "anti-tendenze" nelle acconciature. Ciò non significa che in nessun caso dovresti fare con i tuoi capelli ciò che è elencato nell'elenco seguente. Quando si sceglie un'acconciatura, è importante concentrarsi sulla propria opinione.

Tuttavia, se una ragazza ha paura che la sua nuova acconciatura sembri antiquata, allora è ancora meglio evitare le seguenti tecniche di colorazione:

  1. Grande evidenziazione. A causa della moda delle tonalità naturali dei capelli, un contrasto troppo luminoso tra capelli scuri e chiari sembrerà antiquato. Invece di evidenziare, si consiglia di utilizzare la tecnica “babylight” o “scuro”. Con loro, anche i capelli diventeranno più chiari, ma sembreranno più naturali.
  2. Colorazione solida. Questo vale per i capelli tinti con colori scuri. Con la colorazione monocromatica senza colpi di sole, i capelli perdono profondità e volume. Per rendere questa colorazione più moderna, puoi utilizzare la tecnica delle radici scurite oppure aggiungere qualche ciocca di tonalità chiare vicino al viso.
  3. Biondo dalle tonalità fredde. Per molti anni, questo schiarimento è stato un esempio per tutte le ragazze che volevano diventare bionde. La difficoltà con questa acconciatura è la necessità di mantenere costantemente il colore. Inoltre, il biondo freddo mette in risalto tutte le imperfezioni della pelle. Fortunatamente, i biondi caldi nelle tonalità del grano o del miele stanno tornando di moda. Questo colore di capelli è molto più facile da mantenere e si armonizza bene sia con la pelle chiara che con quella abbronzata.
  4. Tintura all'henné. Sebbene l'henné sia considerato una tintura naturale e innocua, può causare più problemi della tintura normale. Il fatto è che non può essere lavato via dai capelli. Naturalmente, ci sono donne che si tingono i capelli con l'henné per tutta la vita e vedono solo un vantaggio nella sua durata, tuttavia, la maggior parte si annoierà presto dell'henné e vorrà un cambiamento. È qui che sorge il problema. Successivamente possono essere verniciati con tinte professionali e, anche se riesci a farci qualcosa, il colore sarà imprevedibile.